Migliori termoventilatori: guida all’acquisto

Nella scelta di uno dei migliori termoventilatori in commercio entrano in gioco una serie di fattori estremamente importanti per poter effettuare una valutazione obiettiva finalizzata all’acquisto. Tra questi spicca sicuramente la velocità o meglio la possibilità di regolarla a seconda delle proprie esigenze. In tal senso alcuni dei modelli più famosi includono più di una velocità con lo scopo di modificare il flusso di aria calda in base alle esigenze dell’utente oltre che per evitare di fare funzionare il termoventilatore al massimo della sua potenza.

Tenendo bene a mente che alcuni termoventilatori spicca per la funzione di risparmio energetico, la ECO ENERGY con la quale l’apparecchio lavora con cicli di wattaggio differenziati, in modo da alternare la potenza massima a quella minima. In questo modo non solo risparmiamo energia ma garantiamo anche un calore adeguato per assicurare in ogni stanza in cui è stato collocato una temperatura confortevole.

Nella valutazione del miglior termoventilatore un ruolo di primo piano lo assume termostato ambiente che si rivela utile per monitorare la temperatura nella stanza ma anche per attivarsi automaticamente qualora essa scenda al di sotto del livello scelto. Su questa lunghezza d’onda anche il timer risulta particolarmente vantaggioso per impostare l’ora in cui desideriamo, per accendersi quindi all’orario prestabilito, mantenendo la temperatura costante all’interno della stanza. Ora dato l’ampio numero di modelli e proposte offerte su Amazon risulta difficile trovare il modello più adeguato alle proprie esigenze soprattutto se non si conoscono alla perfezione i criteri di valutazione.

Di conseguenza per aiutarvi in questa scelta abbiamo pensato bene di preparare una dettagliata e accurata guida all’acquisto con i migliori termoventilatori disponibili su Amazon. Ognuno di questi modelli è supportato da una breve descrizione nella quale emergono i suoi maggiori punti di forza, tra caratteristiche tecniche e vantaggi funzionali. I 6 prodotti qui selezionati rappresentano la migliore offerta presente sul mercato online. Tra i modelli selezionati in questa lista qual è il vostro preferito?

Ardes AR4P16 TATANKA: il migliore in assoluto

Ardes AR4P16 TATANKA
Ardes AR4P16 TATANKA: il migliore in assoluto

Si tratta del miglior termoventilatore che si può trovare attualmente sul mercato. La sua forma a torre oscillante gli permette di raggiungere due livelli di potenza, entrambi regolabili in modo molto semplice attraverso il telecomando con display touch per regolare tutte le funzionalità. La struttura è estremamente affidabile perché il termoventilatore ha la funzione di antiribaltamento e di antisurriscaldamento, per evitare che un suo uso troppo prolungato possa comportare un corto circuito da eccessivo calore.

Il design è molto elegante, in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di ambiente, anche grazie alla scelta dei colori bianco per la scocca e nero per il frontale: uno stile moderno che non sfigurerà neanche negli ambienti più classici. La sua altezza complessiva è di 65 centimetri, per una portata pari a 65 metri cubi, quindi è perfetto per essere utilizzato in soggiorno o in camera da letto ma anche in ufficio, visto che consente di rinfrescare ambienti di elevata metratura.

In particolare, quando viene utilizzato in camera da letto, può essere sfruttata la funzionalità del timer, che può essere programmato in un arco di 12 ore, così da garantire lo spegnimento automatico nel cuore della notte, quando magari il suo utilizzo non è più necessario. Il suo peso, pari ad appena 2.72 kg, lo rende un termoventilatore molto leggero, che può essere trasportato senza difficoltà ovunque si desideri e trova spazio anche in auto quando si parte per le vacanze.

L’alimentazione di Ardes AR4P16 TATANKA, infine, avviene tramite cavo elettrico. Il termoventilatore è molto silenzioso e permette di raggiungere una temperatura minima di 21 gradi. Un prodotto molto funzionale, in grado di svolgere pienamente il suo compito sia in estate che in inverso, silenzioso ed utilizzabile in qualsiasi situazione.

Pro: Dotato di timer per lo spegnimento automatico. Molto silenzioso. Leggero e maneggevole per essere trasportato ovunque.

Contro: La temperatura minima raggiunta è di 21 gradi. Alimentazione esclusivamente attraverso il cavo, quindi non può essere utilizzato all’aperto. Esiste solo nella variante di colore bianco e nero.

La nostra valutazione: 4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Ardes AR4P03O SOUND O: il più venduto

Ardes AR4P03O SOUND O
Ardes AR4P03O SOUND O: il più venduto

Si tratta di un altro termoventilatore della Ardes che è certamente uno dei modelli più venduti del mercato. L’elettrodomestico presenta delle misure molto contenute, 13×17.5×24 ed un peso complessivo di 1.66 kg: queste dimensioni, secondo le dichiarazioni dei produttori, lo rendono perfetto per rinfrescare o raffreddare un’area di 45 metri cubi.

Ha un design estremamente compatto, che si adatta perfettamente in qualsiasi ambiente e arredamento, sia classico che moderno. Infine è realizzato interamente in plastica e ceramica, con due maniglie in evidenza che ne agevolano il trasporto in qualsiasi luogo della casa. Le dimensioni e la forma rettangolare ne consentono il trasporto all’interno della valigia, per sfruttarlo anche in vacanza.

Questo termoventilatore ha 2 differenti livelli di potenza, che diventano quattro se si pensa che possono essere attivati anche durante la fase di oscillazione, è dotato di un termostato che ne regola la temperatura e ha la funzione di antiribaltamento, per tenerlo sempre ben saldo quando è in attività.

L’alimentazione avviene attraverso cavo elettrico, che però è abbastanza corto in quanto misura appena un metro, quindi il suo utilizzo è consigliato prevalentemente all’interno o comunque nelle immediate prossimità di una presa elettrica. Durante il suo utilizzo è molto silenzioso, anche quando viene impostato alla massima velocità, per cui può essere perfetto per un utilizzo anche notturno in quanto non disturba il sonno.

Infine, raggiunge la massima temperatura nel giro di appena qualche minuto, quindi è perfetto per riscaldare una stanza anche quando si ha la necessità di raggiungere il risultato velocemente. Purtroppo il modello non presenta il timer per lo spegnimento automatico né il telecomando per gestirlo anche a distanza.

Pro: Estremamente silenzioso durante il suo utilizzo. Raggiunge la temperatura in pochi minuti, permettendo di riscaldare un ambiente fino a 45 metri cubi. Il color tortora è molto elegante e si adatta a qualsiasi ambiente.

Contro: Cavo di alimentazione molto corto. Non si può attaccare a parete in quanto ha la funzionalità antiribaltamento che lo impedisce. Non è dotato di timer per lo spegnimento automatico né di telecomando.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Ardes AR4P04R Cyclop: miglior rapporto qualità prezzo

Ardes AR4P04R Cyclop
Ardes AR4P04R Cyclop: miglior rapporto qualità prezzo

Il prodotto del brand Ardes sfrutta la tecnologia bladeless (senza pale) garantendo risultati e performance eccellenti grazie al suo innovativo sistema di raffrescamento. Il termoventilatore si rivela estremamente utile ed efficace in ogni stagione: dunque non dovrete più temere la calura della bella stagione, né soffrire il freddo in inverno, in quanto il prodotto è in grado di gestire la temperatura dell’aria in casa, adattandosi a ogni variazione climatica. Il design dell’apparecchio, compatto e di dimensioni ridotte (si parla di 18cm x 18cm x 36,7cm espressi in LxPxH) ne fa un prodotto che può essere collocato anche in spazi ristretti.

La tecnologia di cui si avvale il termoventilatore Bladeless di Ardes ruota intorno al lavoro svolto dalla turbina interna, che, silenziosamente emette aria calda o fresca, mantenendo stabile la velocità dell’aria stessa. É caratterizzato da un pannello con comandi touch e da un display Led tramite i quali gestire le impostazioni di temperatura, effettuando le opportune modifiche e variazioni per mezzo del telecomando.

A rendere il prodotto tra i più innovativi presenti sul mercato è la resistenza ceramica che lo differenzia dai termoventilatori elettrici, in quanto è in grado di riscaldare molto più velocemente e di farlo diffondendo aria calda e ventilata in maniera omogenea nell’ambiente. La funzione oscillante del termoventilatore di Ardes è in grado di coprire una superficie fino a 45m³. L’apparecchio svolge al meglio il suo lavoro senza alcun rumore ed è comodo da portare con sé anche fuori casa, ovunque si abbia a disposizione una presa di corrente.

Con una capacità massima di riscaldamento di 1500W e due livelli di potenza (eco e comfort), il termoventilatore presenta importanti dispositivi che ne rendono sicuro l’utilizzo: ci riferiamo al sistema di protezione anti surriscaldamento, all’interruttore anti ribaltamento e al filtro antipolvere.

Pro: la tecnologia bladeless e quella ceramica che rendono il prodotto fra i migliori sul mercato, in grado di assicurare una corretta termoventilazione di ogni ambiente;

Contro: non adatto per spazi molto grandi che superano i 45m³, per i quali, si deve necessariamente spostare il prodotto da una postazione all’altra.

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Imetec Silent Power Comfort: il più economico

Imetec Silent Power Comfort
Imetec Silent Power Comfort: il più economico

Il termoventilatore della Imetec si differenzia dai competitor per l’esclusiva tecnologia brevettata Silent Power che consente di riscaldare l’ambiente in maniera rapida, sicura e silenziosa.
La sua struttura si caratterizza per una ventola a cinque pale che, lavorando sinergicamente con l’elemento riscaldante, permette la formazione di un flusso di aria calda omogeneo, per un rapido riscaldamento degli ambienti domestici. Un fattore che differenzia Silent Power Comfort dai modelli Imetec della precedente generazione consiste nel decremento delle emissioni acustiche pari al 50%.

L’erogazione di calore è regolata mediante quattro differenti livelli di intensità: funzione aria tiepida, calda, molto calda e funzione ventilatore. Raggiunta la temperatura di destinazione il termoventilatore si spegnerà da solo. Imetec Silent Power Comfort dispone anche della funzione antigelo che avvia automaticamente il termoventilatore qualora la temperatura nell’ambiente in cui è collocato scenda al di sotto dei 5° C.

Il design del prodotto è essenziale e molto semplice, con dimensioni standard per un termoventilatore, pari a 25x30x16,8 cm e un peso di soli 1,75 kg. Queste caratteristiche fanno sì che il prodotto possa essere spostato dove più se ne ha necessità, aiutandosi con l’impugnatura ergonomica integrata nella parte posteriore.

Con una potenza fino 2100W, Imetec Silent Power Comfort è un prodotto sicuro, equipaggiato con il doppio isolamento, che consente di proteggere gli utilizzatori contro i rischi di eventuali scosse elettriche. Inoltre il termoventilatore è certificato IP20, vale a dire che è un prodotto garantito contro la penetrazione di corpi solidi al di sopra dei 12 mm di diametro.

Pro: la silenziosità e la possibilità di essere utilizzato in spazi molto ampi, grazie alla sua potenza e alla velocità di riscaldamento e ventilazione.

Contro: non è dotato di protezione contro le infiltrazioni di acqua e non ha alcuna resistenza all’umidità, elementi che non lo rendono adatto all’utilizzo nel locale bagno.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

De’Longhi HFS50F24: il più potente

De'Longhi HFS50F24
De’Longhi HFS50F24: il più potente

Questo termoventilatore De’Longhi è perfetto da utilizzare per scaldare il bagno, una piccola stanza e persino un garage, nel caso doveste passarci molto tempo. Presenta tre diversi livelli di potenza 900, 1500 e 2400 W. Grazie alla protezione IP21 questo termoventilatore può essere utilizzato in piena sicurezza anche in bagno. Questo prodotto è fornito anche di un sistema anti-ribaltamento, che provvede a spegnerlo quando per qualsiasi motivo si ribalta.

Il timer consente l’accensione programmata fino a 24 ore. In questo modo avrete sempre la stanza calda nel momento che preferite, magari per il vostro rientro dopo il lavoro. Per garantire un calore uniforme in tutta la stanza il termoventilatore è dotato di rotazione motorizzata.

Grazie alle manopole sarà semplice ed intuitivo regolare temperatura e potenza. Inoltre per garantire la massima efficienza, il termoventilatore è dotato di due diversi termostati, uno ambientale più un termostato di sicurezza. Inoltre trovate anche protezione antigelo e la ventilazione estiva.

Peso e dimensioni ridotte consentono uno spostamento facile, oltre al posizionamento praticamente in ogni angolo desideriate. Nonostante le piccole dimensioni questo termoventilatore De’Longhi riesce a scaldare stanze fino a 30 mq, una dimensione di tutto rispetto.

Le molte recensioni dei clienti evidenziano un buon prodotto che fa decisamente il suo dovere. Particolarmente apprezzato per il bagno, anche per il grande livello di sicurezza che presenta. L’unica nota veramente negativa sembra essere il cavo di alimentazione troppo corto, consigliando se non avete un mobile vicino alla presa una prolunga. Il rapporto qualità prezzo è molto buono, considerando sia il marchio che le funzioni di cui dispone.

Pro: tra i pro che vanta questo termoventilatore ci sono le dimensioni e il peso che sono molto ridotti, consentendo un trasporto facile anche senza le ruote.

Contro: volendo proprio cercare un difetto a questo prodotto è il cavo di alimentazione, leggermente corto, questo impone una presa di corrente vicino, in alternativa potrete utilizzare una prolunga.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Imetec Eco Ceramic: il più silenzioso

Imetec Eco Ceramic
Imetec Eco Ceramic: il più silenzioso

Il termoventilatore Imetec presenta tante caratteristiche interessanti. Partendo da quello che probabilmente colpisce maggiormente. La tecnologia termoceramica è totalmente ecologica e grazie ad un convogliamento dell’aria, consente non avere sprechi, risparmiando sino al 40% sul consumo elettrico rispetto ai classici termoventilatori Imetec.

Grazie alla tecnologia ceramica avrete un flusso d’aria maggiormente concentrato. Potrete selezionare una specifica area da riscaldare, in modo più efficiente e più rapidamente. I vari test di laboratorio dimostrano come l’aria convogliata con il sistema termo-ceramico risulta più rapido ed efficiente, potendo raggiungere anche i 40 gradi con una distanza di 50 cm. Mantenendo un consumo più basso, vi basteranno 1200 w per raggiungere questi risultati. Mentre con i termoventilatori classico dovreste avere una potenza di 2000W.

Il termoventilatore Imetec è dotato di un filtro anti-polvere che protegge dalle infiltrazioni, che potrebbero deteriorare più facilmente il prodotto. Grazie al termostato ambientale avrete la certezza di poter raggiungere la temperatura che desiderate, ma anche e soprattutto di mantenerla nel tempo.

Il termoventilatore Imetec è silenzioso anche quando lo lascerete lavorare alla massima potenza. Potrete così godere in qualsiasi stanza del calore senza essere disturbati dal rumore. Questo termoventilatore è perfetto per qualsiasi stanza della vostra casa, ovunque desideriate avere un maggiore calore, senza necessariamente alzare il riscaldamento. Tuttavia il suo ambiente naturale sembra essere il bagno, che riesce a scaldare molto bene prima di una doccia.

I tre livelli consentono di regolare l’aria in fresca, calda e molto calda. Potrete accenderlo e in pochi minuti avere il bagno caldo e accogliente pronto per concedervi una bella doccia, o magari un bagno rilassante. I commenti dei clienti sono quasi tutti molto positivi, definendolo un prodotto eccezionale, che produce un grande calore in pochissimo tempo.

Pro: i vantaggi di questo termoventilatore è la capacità di creare una grande quantità di calore rapidamente

Contro: il lato negativo risiede nella rumorosità della ventola quando è al massimo.

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Con questo modello abbiamo completato la nostra lista con i migliori termoventilatori in commercio. Ora tocca a voi scegliere quello più adatto alle vostre esigenze sulla base dei loro principali punti di forza. Quello che accomuna questi modelli così differenti tra di loro è una forte attenzione alla sicurezza degli utenti complice la presenza di una serie di vantaggi strutturali finalizzati a garantire un utilizzo pratico e sempre sicuro.

Questo spiegherebbe per quale motivo prodotti di fascia bassa risultino tra i più venduti, perchè caratterizzati dalla presenza di termostati integrati capaci di garantire la massima protezione durante il loro funzionamento. La presenza poi per questi modelli di un doppio funzionamento si rivela davvero vantaggiosa in merito alle loro alte prestazioni. Dopo aver letto attentamente questa guida ci viene da chiedervi: qual è il modello che si avvicina alle vostre esigenze considerando i loro maggiori punti di forza?

Termoventilatori: guida all’acquisto

Sei alla ricerca di un dispositivo che sia in grado di riscaldare una piccola stanza, che magari non dispone di un termosifone o di un impianto adatto ad eseguire tali operazioni? Un termoventilatore potrebbe certamente fare al caso tuo. Questo dispositivo ha i suoi pro e i suoi contro, ed entrambi devono essere valutati in maniera coerente e adatta.

Vuoi scoprire tutto quello che c’è da sapere su questa particolare tematica? Ottimo, allora non possiamo fare altro che consigliarti di continuare nella lettura del nostro articolo, in quanto andremo a parlarne in maniera piuttosto specifica e dettagliata.

Cos’è un termoventilatore? A cosa serve?

Un termoventilatore è un dispositivo che serve a riscaldare un determinato ambiente, nella maggior parte dei casi di piccole dimensioni, dunque perfetto ad esempio per quanto riguarda il bagno o la camera di un bambino quando si tratta di doverlo cambiare. I termoventilatori sono di fondamentale importanza quando si desidera riscaldare un ambiente ristretto, sia a causa dell’assenza di un vero impianto di riscaldamento che per poter alzare un po’ la temperatura in determinati momenti, ad esempio quando si è in doccia.

Quali sono i pro e i contro dell’utilizzo di un termoventilatore?

Esistono dei pro e dei contro dell’acquisto e dell’utilizzo di un termoventilatore. Andremo ora ad analizzarli entrambi. Uno dei pro del termoventilatore è quello di poter trasportare il dispositivo ovunque, essendo molto leggero e compatto. Il termoventilatore è anche molto economico e permette di riscaldare la stanza in pochissimo tempo. Scottarsi è quasi impossibile mediante un termoventilatore, in quanto tutti i dispositivi di protezione sono ben curati e impostati nel dettaglio in fase di realizzazione.

Uno dei contro è che purtroppo può essere usato unicamente in una stanza, la cui porta deve essere chiusa per evitare la dispersione di calore. Non è adatto ad ambienti grandi e quelli più potenti possono essere un po’ rumorosi, tuttavia il problema è ovviabile dal momento in cui non devono essere utilizzati per un periodo di tempo estremamente elevato.

Caratteristiche da prendere in considerazione quando acquista  un termoventilatore

Così come per ogni altro prodotto presente sul mercato, anche per quanto riguarda i termoventilatori possiamo assistere a una forte varietà. Per questo motivo occorre fare un’iniziale scrematura basata su parametri oggettivi che sono particolarmente d’aiuto in questa scelta. Andiamo ad analizzarli!

Il primo che menzioniamo riguarda i consumi di questo termoventilatore, il che dipende dalla potenza di esso. Importante risulta anche il valutare se il termostato è presente o assente, e nel caso in cui non ci fosse si potrebbe incorrere a maggiori consumi. Un altro aspetto è quello della sicurezza del dispositivo.

Ultimo aspetto, ma certamente non per importanza è il prezzo. Un termoventilatore non deve costare troppo, in quanto è un dispositivo poco complesso, tuttavia nel caso in cui ci dovessero essere delle ulteriori funzionalità o accessori in dotazione il prezzo potrebbe talvolta aumentare.

Lascia un commento